Descrizione progetto

CONCEPT

L’installazione Time Warp si ispira alla teoria della Relatività Generale di Albert Einstein, in particolare alla concezione della gravità e della curvatura dello spazio-tempo.
Einstein considera la gravità come l’effetto della curvatura dello spazio-tempo in presenza di corpi molto grandi, lo scienziato evince che niente esiste nello spazio senza esistere contemporaneamente nel tempo.
Lo spazio ed il tempo sembrano essere intrecciati insieme a formare la flessibile struttura quadridimensionale dell’universo il così detto spazio-tempo.
Time Warp parte da questi concetti, è composto da vari elementi ognuno dei quali ha un collegamento con la teoria sopra riportata; la fibra ottica si riferisce allo spazio-tempo, i blocchi di cemento, i blocchi di specchio e infinite mirror sono la rappresentazione dei corpi.
L’installazione si pone come la rappresentazione dell’universo e dei corpi che lo abitano.

MATERIALI

Specchi deformanti
Blocchi di cemento
Infinite mirror
Fibra ottica

DIMENSIONI

specchi deformanti m da 1 a 2 H
blocchi di cemento m da 0,5 a 2 H

TEAM DI PROGETTO

Valentina Malevolti -Alice Aicardi

Data
May 15 2015
Cliente
Privato