5 ERRORI DA NON FARE NELL’ARREDAMENTO

Si sa arredare una casa non è una cosa semplice, infatti la soluzione migliore è sicuramente quella affidarsi ad un professionista, l’interior designer, che oltre a gestire e risolvere tutti i problemi del caso ti assicura un risultato unico e di stile. Le cose a cui pensare sono mille e spesso il tempo per dedicarsi ai dettagli manca, ti vogliamo svelare però i 5 errori più comuni che vengono commessi nell’arredare una casa.


TRASCURARE LA FUNZIONE

Partiamo dal presupposto che funzione ed estetica vanno di pari passo, per avere un buon progetto devono coesistere allo stesso modo, nessuna delle due è sacrificabile, oltre a piacerti l’arredamento deve essere pratico e rispondere a tutte le tue esigenze. Per cui pensi che il divano in velluto chiaro, con tuo figlio piccolo e il cane possa essere una buona soluzione nel tempo? Direi di no, lo so che ti piace, ma esistono materiali di ultima generazione, all’aspetto simili agli originali, che tecnicamente sono superiori perchè idrorepellenti ed anti macchia. Quindi prima di acquistare un qualsiasi prodotto cerca di capire se funzionalmente risponde all’uso che ne farai.

 

UTILIZZARE COLORI ALLE PARETI NON ADATTI ALL’AMBIENTE

Il colore è un altro aspetto fondamentale dell’interior, perché vivere quotidianamente in una casa tutta gialla potrebbe a lungo tempo disturbarti! Lo sapevi che ogni zona della casa ha dei colori che aiutano e migliorano la funzione che devi svolgere al loro interno? Per esempio le tinte calde come l’arancione, il giallo e il rosso sono perfette per soggiorno, cucina e studio, sono infatti colori che stimolano la comunicazione e la creatività. Dal verde al viola per arredare la zona bagno, colori che comunicano una sensazione naturale e di benessere, dal blu al verde scuro per la zona notte, relax a tutto tondo. Prima di dipingere le pareti, tieni bene a mente questi consigli.

ILLUMINARE TROPPO O TROPPO POCO

Non è un segreto che la scelta giusta dell’illuminazione aiuti molto gli interni, ma se la scelta risulta essere quella sbagliata potrebbe creare qualche problema. Ambienti troppo bui dove vedersi diventa un’impresa oppure al contrario troppo luminosi dove, gli occhiali da sole sono necessari! Tieni sempre presente dell’esposizione della casa e della luce naturale che entra, questo ti aiuterà a scegliere l’illuminazione artificiale più adatta. Di fonti luminose ne esistono molte, da scegliere in base alla funzione che devono svolgere per esempio su un tavolo pranzo è perfetta la sospensione. Infine ma non per importanza scegliere la tonalità della luce calda o fredda, cambierà notevolmente l’effetto finale. Fai la tua scelta.

LE GIUSTE DIMENSIONI PER OGNI ARREDO

E’ arrivato finalmente il momento di scegliere gli arredi, farsi prendere la mano e cadere nel troppo o nel troppo poco è un attimo! Quindi per prima cosa per non sbagliare quando scegli gli arredi, tieni sempre presente le dimensioni della stanza, perché in base alle scelte che farai potrebbe risultare vuota, con pochi arredi o di piccole dimensioni, o al contrario potrebbe apparire piena, con troppi decori o con arredi sovradimensionati. Ricordati che in entrambi i casi l’effetto finale non risulterà né esteticamente bello né funzionale per le attività quotidiane. Per semplificare il compito un disegno 2D della stanza con gli arredi in scala potrà garantirti un risultato ottimale.

LE TENDE E LE SUE DIMENSIONI

Molti fanno l’errore di trascurare un importante decoro, le tende, grandi alleate per garantirti privacy e conferire quel quid in più all’ambiente. Può sembrare uno di quei decori semplice da scegliere, ma non è così, le decisioni da prendere sono molte, in primis le dimensioni né troppo corte né troppo lunghe rispetto alla tua finestra, questo aspetto caratterizzerà positivamente o negativamente il risultato finale. Dalla scelta delle dimensioni si passa ai mille tessuti, fino ad arrivare alla tipologia di pieghe e bastoni, come puoi vedere le decisioni da prendere sono molte. Ti consigliamo in linea generale di non esagerare con i colori perché influiranno sul passaggio della luce naturale.

Questi aspetti sono solo una piccola parte dell’arredamento d’interni, che devono essere affrontati singolarmente e allo stesso tempo in una visione d’insieme. Buona Fortuna!

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

INTERIOR DESIGN +
Share
This